Status

Eduardo Maçan

Ho voglia di sentire fra le dita
Il legno caldo di un aratro
Le spighe pungenti del grano
I capelli morbidi della mia donna

Ma non posso, perchè devo uccidere.

Ho voglia di guardare negli occhi la gente
Di vederla sorridere
Di stringere la mano a tutti
E di sentirmela stringere

Ma non posso, perchè devo uccidere.

Le colline del sud mi aspettano
Le cime degli alberi piangono
La primavera ritorna,
No lo tempo per morire.

In queste cose è il senso del vero
E da parlarne la voce mi vien meno.

Comente de volta!